TUTTO TENNIS FORUM
printprintFacebook
*** GAME DIRECTION *** - La giustizia è tornata a fare il suo corso e bobboloilguatemaltecoservoumileedevotononchèinvidiosomarciodellegregiodrgrifo è stato sospeso
Non è mai finita... Accanto a un grande Re, c'è sempre una gran bella regina Grazie di tutto Mariolina
 
Previous page | « 55 56 57 58 59 60 61 | Next page
Facebook  

The Championships" - Wimbledon 2018

Last Update: 7/16/2018 9:53 PM
Author
Print | Email Notification    
OFFLINE
Post: 51,694
Post: 15,468
Registered in: 9/22/2009
Age: 28
7/15/2018 9:17 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Gli AO hanno avuto una bella finale. E finché Rafa si è rotto anche Nadal vs Cilic era stata una bella partita.
OFFLINE
Post: 25,644
Post: 13,293
Registered in: 9/22/2009
Age: 30
7/15/2018 9:23 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Non c'è dubbio, però Wimbledon altro livello.
E per me sicuramente non sarà un ricordo dolce questa edizione dei Championships.
Però abbiamo due partitissime con Nadal, che sembrano provenire dal passato. Una sconfitta clamorosa di Federer che proviene dal passato (vedi 2011). E un record degno di nota, seppur raggiunto con una partita stracciapalle che mi ha impedito di portare a termine quella successiva.
In più il ritorno di Djokovic ad altissimi livelli dopo due anni di buio.

PS: Ice, è richiesto il topic di Bastad, Umag e Newport nella sezione giochi [SM=j2856936]
[Edited by giuseppe liucci 7/15/2018 9:34 PM]
OFFLINE
Post: 51,694
Post: 15,468
Registered in: 9/22/2009
Age: 28
7/15/2018 10:51 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Sì sì, sono d'accordo, volevo solo puntualizzare che credo che gli AO siano stati più godibili per uno spettatore neutrale rispetto al Roland Garros, che ha offerto partite interessanti quasi solo a noi italiani (Fognini vs Cilic e Nole vs Cecchinato), ma è stato scontatissimo dall'inizio alla fine.
OFFLINE
Post: 45,838
Post: 16,042
Registered in: 9/23/2009
Age: 32
7/15/2018 11:28 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
giuseppe liucci, 15/07/2018 21.23:

Non c'è dubbio, però Wimbledon altro livello.
E per me sicuramente non sarà un ricordo dolce questa edizione dei Championships.
Però abbiamo due partitissime con Nadal, che sembrano provenire dal passato. Una sconfitta clamorosa di Federer che proviene dal passato (vedi 2011). E un record degno di nota, seppur raggiunto con una partita stracciapalle che mi ha impedito di portare a termine quella successiva.
In più il ritorno di Djokovic ad altissimi livelli dopo due anni di buio.

PS: Ice, è richiesto il topic di Bastad, Umag e Newport nella sezione giochi [SM=j2856936]



Sto facendo i conti arretrati del WT.
Lo apro più tardi e ci saranno le solite 24 ore circa di tempo per pronosticare.

OFFLINE
Post: 45,838
Post: 16,042
Registered in: 9/23/2009
Age: 32
7/16/2018 12:46 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Ecco qua, topic aperto e classifiche aggiornate (spoiler: Failo ha vinto Wimbledon).

Il topic nella sezione 250 dei prossimi tornei lo apro domani però.
OFFLINE
Post: 6,314
Post: 3,977
Registered in: 11/16/2010
7/16/2018 8:31 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Che weekend di merda
OFFLINE
Post: 2,831
Post: 2,831
Registered in: 6/8/2013
Age: 36
7/16/2018 11:33 AM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Anche per me Wimbledon Slam dell'anno, sicuramente, ma volevo dire una cosa.

Sì, al Rolando ero "in lacrime" e ieri mi "lamentavo" per due semplici motivi. Lì c'era Nadal, c'era l'undicesimo tutolo da vincere, c'era da scrivere la storia. Come lo scorso anno a Wimbledon, credo fosse scontato quanto il Rolando per la palese superiorità del Roger della passata stagione, come quella di Rafa che tritò tutto e tutti. Ma anche lì, c'erano significati dietro, c'era il ritorno di Roger alla vittoria a Wimbledon dopo sei anni, nel suo torneo, quello dove, al pari di Rafa a Parigi, lui è una leggenda inarrivabile.

Io non è che mi lamentavo per la finale, che manco ho visto, è che quest'anno ad un certo punto ci avevo creduto al Fedal, o meglio ci speravo.

Prima del torneo, come sapete, avevo detto che Roger era il favoritissimo e Nole il secondo favorito, però ammetto che avevo iniziato a crederci. Già la sconfitta di Roger mi aveva davvero abbattuto morarlmente, solo la splendida partita di Rafa con Delpo mi aveva tirato di nuovo su.


La vittoria contro Nole la volevo perché sapevo già, cosa che poi è successa, che perdere con lui mi avrebbe dato fastidio, probabilmente senza i due bombaroli e col tetto aperto, avrebbe vinto? Non lo so, ci sono tanti rimpianti e credo che si possa dire che Rafa quella partita meritava di vincerla. Per cui resta l'amaro in bocca, ma la finale sarebbe stata una merda anche se ci fosse arrivato lui a giocarsela, così come è stata una merda quella scorsa.

Ma anche lì, avrebbe avuto tanti significati quella partita, Nadal che torna in finale dopo 7 anni, ed in questi anni aveva fatto massimo ottavi, Nadal che poteva vincere il torneo dopo 8, in un torneo dove nessuno ormai la mette più tra i favoriti, basti pensare che anche per i bookmakers, le quote davano Federer al primo posto, poi Cilic, DJokovic e poi Nadal.


E'vero che anche la presenza e la vittoria di Nole dopo i due anni che ha passato hanno tanto tanto significato, ma è pur vero che in realtà al pubblico non fregava una mazza.

Nel senso che, con Rafa (ed ovviamente Roger) in finale al suo posto, ci sarebbe stata tutta un'altra atmosfera.

Per cui sì, mi lamento per quello che poteva essere e non è stato, ma non mi riferisco a Nadal che vince facile con Anderson, bensì alla quarta, inaspettata e probabilmente definitiva, finale tra LORO DUE. Perché che piaccia o no a NOle, che comunque rispetto tanto, per quanto s'impegni, lui sarà sempre l'ospite indesiderato.



P.S: sono felice per lui, negli scorsi mesi dicevo che mi faceva male vederlo ridotto in quel modo e che speravo tornasse ad un livello accettabile, ma devo ammettere ora che davanti alla prospettiva di un nuovo Djokovic dominatore, ho davvero paura che questo anno e mezzo di "ritorno al passato", che è stato un po' come vivere una favola, possa giungere al termine, e sarebbe brutto doversi svegliare da questo sogno così bello.

Fosse per me a quei due farei scambiare la prima posizione per altri 15 anni, come han fatto quest'anno [SM=g2856903]
[Edited by god ikki 7/16/2018 11:35 AM]
OFFLINE
Post: 2,831
Post: 2,831
Registered in: 6/8/2013
Age: 36
7/16/2018 2:06 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Scusate l'OT, ma qualcuno ha visto il film di Borg e McEnroe?

Io lo sto vedendo ora, in pratica se uno non avesse un minimo di cultura, penserebbe che McEnroe arrivasse a Wimbledon da perfetto giovane sconosciuto e che i due non si fossero mai affrontati prima.

OFFLINE
Post: 45,838
Post: 16,042
Registered in: 9/23/2009
Age: 32
7/16/2018 3:39 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

A Wimbledon era la prima volta. A me non è dispiaciuto come film sinceramente, un pò più filo-Borg, ma c'era da aspettarselo visto che è una produzione svedese mi pare.

Ho apprezzato come lasciano intendere che Borg in realtà fosse un tipo molto irrequieto e focoso, sul campo e fuori. Mentre invece McEnroe praticamente sfogava sul campo le emozioni che non poteva permettersi in ambito familiare (questo su Mac però lo lessi su uno splendido articolo di Ubitennis sulla sfida tra i due).
OFFLINE
Post: 2,831
Post: 2,831
Registered in: 6/8/2013
Age: 36
7/16/2018 5:25 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

No ma non è dispiaciuto anche a me, è solo che su quell'aspetto sembra Rocky applicato al tennis.

Il campione che affronta per la prima volta uno sconosciuto senza sapere nulla di lui. Non è andata proprio così, era la prima sfida a WImbledon, ma si erano già affrontati sette volte e John aveva ottenuto tre vittorie.
OFFLINE
Post: 45,838
Post: 16,042
Registered in: 9/23/2009
Age: 32
7/16/2018 5:38 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Eh ma Borg era il numero 1, aveva già vinto 9 Slam e 4 Wimbledon di fila, McEnroe aveva appena 21 anni ed aveva vinto "solo" uno Slam a New York l'anno prima.

Se consideri la cosa nel 1980, era un pò come la finale tra Federer e Djokovic agli US Open 2007, o lo stesso Federer-Nadal a Wimbledon 2006, o meglio ancora 2007, visto che pure quella finale finì in 5 set (e quella dopo è di fatto il Borg-McEnroe della nostra generazione).
OFFLINE
Post: 2,831
Post: 2,831
Registered in: 6/8/2013
Age: 36
7/16/2018 5:59 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

No, ma non mi sono spiegato mi sa. Tutto giusto quello che dici è correttissimo, ma la differenza è che nel mondo reale, Federer sapeva chi era Nadal, chi era Djokovic, erano giocatori famosi.

All'inizio del film, presentano la sfida quasi come se Borg non sapesse nulla di lui, invece se non sbaglio era numero due del mondo.

Poi è chiaro che un film va sempre "romanzato" ed a me è piaciuto eh, però questa è l'unica cosa che ho trovato davvero forzata.
OFFLINE
Post: 25,644
Post: 13,293
Registered in: 9/22/2009
Age: 30
7/16/2018 6:35 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

A me non è piaciuto particolarmente, perché appunto si concentra l'85% del tempo su Borg e Mc sembra una macchietta.

Però è una produzione di buona fattura e le parti riguardanti l'incontro mi hanno tenuto col fiato sospeso, anche se non c'erano sorprese [SM=g2856903]
OFFLINE
Post: 45,838
Post: 16,042
Registered in: 9/23/2009
Age: 32
7/16/2018 9:53 PM
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
giuseppe liucci, 16/07/2018 18.35:

A me non è piaciuto particolarmente, perché appunto si concentra l'85% del tempo su Borg e Mc sembra una macchietta.

Però è una produzione di buona fattura e le parti riguardanti l'incontro mi hanno tenuto col fiato sospeso, anche se non c'erano sorprese [SM=g2856903]



Secondo me ci voleva una produzione "neutra", anche perchè se lo facevano gli americani, lo facevano sulla finale del 1981 [SM=g2856903]

Rimane cmq impressionante la somiglianza di Sverrir Gudnason con Borg da giovane.
Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | « 55 56 57 58 59 60 61 | Next page
New Thread
 | 
Reply
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Home Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.1] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 8:51 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2020 FFZ srl - www.freeforumzone.com