TUTTO TENNIS FORUM
printprintFacebook
*** GAME DIRECTION *** - La giustizia è tornata a fare il suo corso e bobboloilguatemaltecoservoumileedevotononchèinvidiosomarciodellegregiodrgrifo è stato sospeso
Non è mai finita... Accanto a un grande Re, c'è sempre una gran bella regina Grazie di tutto Mariolina
 
Facebook  

AUSTRALIAN OPEN 2019

Ultimo Aggiornamento: 23/01/2019 18.24
Autore
Stampa | Notifica email    
OFFLINE
Post: 56.267
Post: 14.397
Registrato il: 23/09/2009
Età: 21
11/01/2019 12.21

Rispetto agli altri tre fab4 gli è sempre mancata la grinta per superare momenti difficili in partita e questo forse si è manifestato anche di fronte a questo infortunio.

Dispiace ma potrà consolarsi con una carriera fenomenale
Gnoccastring 2019Meteo... vvffcu! Forum de...201920/01/2019 18.30 by bepun.frassi
ROMANZO DI UNO SLAM: AUSTRALIAN OPEN 2019 (in fieri)australian19/01/2019 01.29
Aspettando l'anno nuovo 2019 AWARD & OSCAR FFZ...t...201901/01/2019 11.42 by Marco_M77
OFFLINE
Post: 56.267
Post: 14.397
Registrato il: 23/09/2009
Età: 21
11/01/2019 12.31

Iceman.88, 10/01/2019 15.24:

Tra l'altro solo adesso mi sono reso conto dell'assenza di Del Potro.
Certo ricordavo dell'infortunio, ma aveva detto che voleva provare ad esserci e cmq non mi pare abbia emesso alcun comunicato ufficiale.

Mi sembra che comunicò che sarebbe rientrato a delrey beach
OFFLINE
Post: 56.267
Post: 14.397
Registrato il: 23/09/2009
Età: 21
11/01/2019 12.34

Nel femminile io la vedo così

Serena plsikova
Osaka svitolina
kvi mashapova
stephens kerber

Serena Osaka
Kvi ker

Serena kvi

Serena
OFFLINE
Post: 43.239
Post: 15.020
Registrato il: 23/09/2009
Età: 30
11/01/2019 14.00

Re:
.tommy82., 11/01/2019 09.52:

Umanamente Andy mi è sempre piaciuto, uno dei pochi che dice spesso come la pensa senza tanti giri di parole e pure un ragazzo intelligente. Il problema è tennistico perchè secondo me ha buttato una carriera dietro il solco tracciato da Nole della regolarità, quando avrebbe avuto le potenzialità per giocare un tennis a tutto campo più bello da vedere e chissà, forse anche più redditizio. Ha vinto molto, è vero, e in questa era non è per niente facile, anzi. Però spesso contro Rafa o Nole si è appiattito a fare il pallettaro e perdendoci molto spesso per questo, e oltretutto alla fine il fisico gli ha pure chiesto il conto.
Non abbiamo la controprova ovviamente, e lui è stato numero 1 del mondo percui ha ragione lui.. la mia è una semiprovocazione e una sensazione.



Vero, una cosa che sostengo anche io da anni. Prendo ad esempio il Murray fino al 2008, che ancora giocava in maniera più propositiva, poi secondo me alcune scelte di staff lo hanno convinto (qualche tarlo probabilmente già ce l'aveva) ad adottare lo stile che poi ha utilizzato fino alla...fine?

Qui dentro ci sono tifosi di Federer, Nadal, Djokovic, Del Potro e simpatizzanti di tanti altri tennisti. Ma non c'è mai stato un sostenitore di Murray, neanche tra gli utenti di passaggio.
Vedo però con piacere che l'astio si limitava al piano tecnico, anche perchè un simile epilogo, se tale sarà, non lo augurerei a nessuno.

L'anca è probabilmente il vero punto debole dei tennisti, anche più del famigerato gomito (l'epicondilite la può beccare anche il giocatore di circolo, ma dubito che le sue anche subiscano le stesse sollecitazioni di quelle di un professionista), di vittime illustri ne ha già mietute altre in passato.
E dice bene Failo, a 31 anni dovresti essere all'apice (specialmente nello sport di oggi, paradossalmente più longevo), invece di dover pensare ad una nuova operazione che ti possa consentire anche solo di vivere senza avere dolore ogni giorno.

Certo, queste circostanze dipendono anche e soprattutto da sue colpe, giocare sul dolore e forzare il fisico a certi livelli per tanto tempo, prima o poi avrebbe presentato il conto, così come lo ha presentato anche a Nadal, Djokovic e Federer, e tanti altri. Ma quello di Murray sembra essere davvero troppo salato.

Non se lo meritava.

OFFLINE
Post: 51.182
Post: 14.956
Registrato il: 22/09/2009
Età: 26
11/01/2019 15.06

Murray l'ho sempre digerito poco, anzi pochissimo, per i suoi atteggiamenti in campo.
Ha (uso il presente perché, ad oggi, è un giocatore a tutti gli effetti) sempre male a qualcosa, ha sempre una scusa, ha sempre qualcuno da insultare nel proprio angolo. Insomma, il giocatore - e non ho ancora parlato dell'aspetto tecnico - non mi ha mai ispirato simpatia. E non nego che la madre abbia contribuito.

Credo, come voi, che sia un bravissimo ragazzo. Quella che molti scambiano per antipatia probabilmente è timidezza, è un ragazzo che sta sulle sue, si vede nelle esibizioni benefiche. Durante i primi giochi ha sempre la faccia da "io cosa ci faccio qui?" mentre gli altri tre in campo si divertono, poi si scioglie e diventa simpatico. Credo sia un ragazzo normale in un mondo di presunte superstar (chi ha detto Nole?) e questo gli rende onore e va apprezzato.

Dal punto di vista tennistico non mi mancherà. O meglio, mi mancherà il suo status da quarto tra i Fab Four, da anello di congiunzione tra i tre alieni e i mortali, ma non mi mancherà il suo stile.
Murray è l'essenza del pallettaro, con l'aggravante che non ha bisogno di essere pallettaro.
La memoria gioca brutti scherzi, ma agli inizi (ad esempio quando battè Federer a Cincinnati) non era così, mi pare di ricordare. Poi incontrò Corretja, che lo indirizzò su dei binari che probabilmente non erano i migliori possibili.

Se avesse avuto una testa migliore, o meglio, se fosse stato più solido mentalmente avrebbe potuto vincere più di quanto abbia effettivamente vinto (che è tantissimo, comunque). Non è mai stato IL main eventer, ma per tutta la carriera è stato ai vertici dell'ATP e gliene va dato atto.


Sono abbastanza onesto da dire che gli auguro di perdere nel 90% delle partite in cui è presente, ma con sincerità dico che mi dispiace davvero che debba ritirarsi per un'anca rovinata, non meritava di finire la carriera così. A questo punto va da sè che dovrà fare di tutto per giocare Wimbledon. Non può non ritirarsi lì, anche se dovesse perdere al primo turno da Gimeno Traver.
[Modificato da Bobby realdeal 11/01/2019 15.09]
OFFLINE
Post: 11.211
Post: 330
Registrato il: 22/09/2009
Età: 37
11/01/2019 15.51

Va detto che é un po' una legge del contrappasso che il re della simulazione degli infortuni si ritiri a causa di un problema fisico reale
OFFLINE
Post: 11.211
Post: 330
Registrato il: 22/09/2009
Età: 37
11/01/2019 17.00

Viste le dichiarazioni di Murray inoltre credo che sia anche da capire se il non volersi operare gli abbia accorciato oppure allungato la carriera
OFFLINE
Post: 43.239
Post: 15.020
Registrato il: 23/09/2009
Età: 30
11/01/2019 17.01

Murray è proprio come Loki cmq, cazzo.
Federer è Odino, il Padre degli odierni Dèi del tennis, Nadal suo "figlio", il potente e valoroso Thor.
Djokovic è Hela, la sorella Dea della morte, che torna dal regno di Hel a riprendersi ciò che era suo.

Murray è Loki, Dio dell' inganno, il fratello "adottivo" degli altri due, che non riesce ad accettare le sue origini ed il fatto di non venire considerato all'altezza del resto di quelli che considera suoi pari.
Quindi si ribella e prova a rovesciare lo status quo, riuscendoci per qualche tempo, ma viene fermato dal Thanos di turno (gli infortuni), che costringe al ritiro o ad uno stop la metà dei tennisti.

Prima è il cattivo, poi passa dal lato dei "buoni" perchè non è veramente cattivo, ha solo avuto un'infanzia difficile.
Adesso che sembra essere finito (ritirato) per davvero, dispiace a tutti perchè in fondo, non era così male.

"No resurrection this time"
OFFLINE
Post: 642
Post: 642
Registrato il: 31/12/2012
Età: 28
11/01/2019 20.16

Io ricorderò sempre la stagione erbivora del 2012, era veramente super. La sconfitta in finale a Wimbledon è stata anche molto sfortunata e soprattutto nel secondo set sembrava poter chiudere il conto. Poi due episodi (una volee magnifica di Federer e la chiusura del tetto) e si è manifestata d'un tratto la sua solita scarsa resilienza. Però da quella finale in poi era chiaro che sarebbe stato l'uomo da battere nei tornei su erba a seguire. Non a caso ha dominato le olimpiadi e ha vinto i championship 2013 (mi sembra anche gli US open 2012). Purtroppo per lui non è mai riuscito a sfruttare i momenti in cui era al top, non ha mai condizionato emotivamente un periodo, della serie "sono anche io un numero uno, devi stravolgerti o tirare tutto se mi vuoi battere". Resta una straordinaria carriera, un grandissimo giocatore che non ho mai disprezzato, un rovescio meraviglioso tra i più belli del circuito.

Resta il rimpianto di questi ultimi anni in cui poteva essere protagonista assoluto. Forse ero l'unico che nel 2017 lamentava la sua assenza e quella di Nole per un tennis più competitivo. Tutte le volte che vedró nelle fasi finali Anderson, Carreno, Isner, Raonic e compagnia rimpiangeró anche Andy
OFFLINE
Post: 56.267
Post: 14.397
Registrato il: 23/09/2009
Età: 21
11/01/2019 23.15

Don't touch PcB please
OFFLINE
Post: 4.076
Post: 683
Registrato il: 21/06/2010
Età: 30
12/01/2019 12.36

Ciao ragazzi, quest'anno vorrei cimentarmi nell'ATP World Tour Game. In che topic si postano i pronostici?
OFFLINE
Post: 43.239
Post: 15.020
Registrato il: 23/09/2009
Età: 30
12/01/2019 14.09

OFFLINE
Post: 4.076
Post: 683
Registrato il: 21/06/2010
Età: 30
12/01/2019 19.02

OFFLINE
Post: 43.239
Post: 15.020
Registrato il: 23/09/2009
Età: 30
13/01/2019 12.18

www.facebook.com/luca.baldissera.77/posts/10217656275989445...
[Modificato da Iceman.88 13/01/2019 12.19]
OFFLINE
Post: 2.292
Post: 2.292
Registrato il: 08/06/2013
Età: 34
13/01/2019 20.19

Non so se riuscrò a guardare le partite di Nadal. L'outfit di quest'anno sarebbe troppo clownesco pure per Kyrgios. Che schifo.
OFFLINE
Post: 43.239
Post: 15.020
Registrato il: 23/09/2009
Età: 30
13/01/2019 21.00

La canotta arancione sarebbe anche carina, quello che è inguardabile sono le cuciture disegnate su spalle e colletto [SM=g2856907]
OFFLINE
Post: 2.292
Post: 2.292
Registrato il: 08/06/2013
Età: 34
13/01/2019 22.08

Re:
Iceman.88, 13/01/2019 21.00:

La canotta arancione sarebbe anche carina, quello che è inguardabile sono le cuciture disegnate su spalle e colletto [SM=g2856907]




Nadal non ha più 20 anni, non esiste che un giocatore della sua età e con la sua esperienza vada in campo in canotta, punto primo. Per me la canotta è già di per sé una roba improponibile per il Nadal di oggi, è troppo "poco seria".

E quest'anno poi, come dici tu, hanno proprio dato di matto alla Nike, ma io ci sono abituato con l'Inter da anni, sono sempre più convinto che lì facciano festini tipo "the wolf of wall street", durante i quali nascono le idee per magliette dell'Inter, outfit vari dei tennisti ecc.
OFFLINE
Post: 51.182
Post: 14.956
Registrato il: 22/09/2009
Età: 26
14/01/2019 00.10

Re:
Iceman.88, 13/01/2019 21.00:

La canotta arancione sarebbe anche carina, quello che è inguardabile sono le cuciture disegnate su spalle e colletto [SM=g2856907]




D'accordissimo [SM=g2856907] [SM=g2856907]
OFFLINE
Post: 43.239
Post: 15.020
Registrato il: 23/09/2009
Età: 30
14/01/2019 01.14

Oh Madonna...

È tornato [SM=j2963101]
OFFLINE
Post: 25.177
Post: 12.826
Registrato il: 22/09/2009
Età: 28
14/01/2019 06.38

Già hanno sbagliato nel non mettere Murray sul Centrale. Poi c'è anche una mezza concomitanza con Federer. Bravi
Nuova Discussione
 | 
Rispondi
Cerca nel forum
Tag discussione
Discussioni Simili   [vedi tutte]

Home Forum | Bacheca | Album | Utenti | Cerca | Login | Registrati | Amministra
Crea forum gratis, gestisci la tua comunità! Iscriviti a FreeForumZone
FreeForumZone [v.5.0.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 02.58. Versione: Stampabile | Mobile
Copyright © 2000-2019 FFZ srl - www.freeforumzone.com